• info@enpaia.it

  • 800 24 26 24

La Regione Calabria stanzia 65 Mln per contributi a professionisti e imprese colpiti da effetti pandemia

Le domande vanno presentate on line dal 19 al 24 novembre 

La Regione Calabria ha pubblicato un Bando denominato “RIAPRI CALABRIA 2” che prevede uno stanziamento di 65 milioni di euro a favore di professionisti e imprese colpiti dagli effetti economici della seconda ondata della pandemia da Coronavirus. Il nuovo bando prevede un contributo di 1.500 euro ai professionisti calabresi, con un fatturato pari o inferiore a € 60.000,00 nel corso dell’anno solare 2019.

La richiesta, compilata secondo il modulo di domanda allegato all’Avviso e disponibile sul sito Calabria Europa, dovrà essere inviata utilizzando tassativamente la piattaforma informatica che sarà resa disponibile secondo le modalità tecniche che saranno successivamente pubblicate. Il modulo di domanda, compilato tassativamente in ciascuna delle parti, dovrà essere firmato digitalmente dal legale rappresentante del soggetto richiedente il contributo.

I soggetti interessati, e in possesso dei requisiti previsti dall’avviso, potranno inviare la domanda attraverso lo sportello informatico accessibile all’indirizzo www.bandifincalabra.it e dal portale Calabria Europa attenendosi alle 3 fasi descritte di seguito.

Fase 1 – Registrazione dell’utente e predisposizione della domanda
Le imprese interessate possono registrarsi attraverso lo sportello informatico e successivamente predisporre la domanda a partire dalle ore 10 del 19 novembre e fino alle ore 20 del 24 novembre. A tal proposito si precisa che entro il termine di tale fase ogni operazione di registrazione, da parte del legale rappresentante, e predisposizione domanda dovrà essere conclusa e le domande si dovranno trovare nello stato “pronta per l’invio”.

 Fase 2 – Invio della domanda (Click day)
L’invio della domanda (precedentemente predisposta secondo le indicazioni fornite) potrà essere effettuato esclusivamente dalle ore 10 alle ore 18 del 25 novembre. Al termine di tale fase non potrà più essere effettuata nessuna operazione di invio della domanda.

Fase 3 – Finalizzazione della domanda attraverso l’invio degli allegati richiesti
In tale fase, che inizierà alle ore 10 del 26 novembre e terminerà alle ore 14 del 30 novembre per le domande correttamente inviate nella fase 2, dovranno essere caricati sulla piattaforma informatica tutti i documenti previsti (domanda).

Le domande saranno finanziate fino ad esaurimento delle risorse disponibili. L’iter valutativo si concluderà a seguito della verifica della ricevibilità ed ammissibilità delle istanze ricevute. 

All’indirizzo http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/418/index.html
sono disponibili, nella sezione allegati:

  1. Avviso Pubblico
  2. Allegato A  – Domanda
  3. Allegato B – Codici Ateco (è presente quello degli Agrotecnici 74.90.12)
  4. Il decreto N 11732 del 13/11/2020
  5. Guida utente all’invio della domanda