• info@enpaia.it

  • 800 24 26 24

Comunicato a tutti i Consorzi aderenti al Fondo di Accantonamento del Trattamento di Quiescenza dei Dipendenti Consorziali – Emergenza Covid 19

Il Comitato Amministratore del Fondo considerato il particolare momento di difficoltà in cui versa l’Italia intera nella seduta del 24 marzo c.a. ha deliberato:

  • di sospendere dal 26 Marzo fino al 30 Settembre 2020 il versamento del contributo di cui all’articolo 4 della Convenzione Regolamento citata in premessa. Non si procede al rimborso di quanto corrisposto;
  • che il versamento sospeso ai sensi del precedente punto 1 è effettuato, senza applicazione di sanzioni o interessi, in un’unica soluzione entro il 25 Ottobre 2020 o mediante rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di Ottobre 2020;
  • di non intraprendere, sino alla data del 30 Settembre 2020, qualunque nuova azione, giudiziale o extragiudiziale, per il recupero dei crediti vantati dal Fondo di accantonamento del trattamento di quiescenza dei dipendenti consorziali, salvo nei casi in cui ciò pregiudichi i diritti della Fondazione e determini il perfezionarsi della prescrizione dell’obbligazione contributiva. Di non applicare, nel medesimo arco temporale, il meccanismo della compensazione di cui al primo allinea del dispositivo della delibera n. 2 del 18 Febbraio 2020;
  • i termini di pagamento, ricompresi dal 26 Marzo fino al 30 Settembre 2020, dei piani di rateizzazione in atto sono posticipati al 25 Ottobre 2020, con slittamento di tutte le successive rate dei piani di rateizzazione.

Gli uffici saranno in ogni caso a disposizione per supportare i Consorzi aderenti per ogni necessità.